Libero

crowley_aleister

  • Uomo
  • 118
  • Leamington
Bilancia

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 125.102

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita crowley_aleister a scrivere un Post!

Mi descrivo

«Il genio è colui che arriva dove altri si fermano. » «Che cos'è il genio? E' fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità di esecuzione!! » « La pia finzione secondo la quale il male non esiste lo rende soltanto vago, enorme e minaccioso. »

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

Inglese, Francese

I miei pregi

sono un perfezionista

I miei difetti

sono un perfezionista

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. per citare un comico....ci sono due cose che
  2. mi piacciono proprio tanto nella vita......
  3. .....la seconda è viaggiare :-)

Tre cose che odio

  1. non odio, ignoro! Le persone che credono sia
  2. sempre colpa degli altri! sbagliato..poveri illusi
  3. spesso il problema siete proprio voi!!!

I miei interessi

Libro preferito

\"Mostri\" Dean R. Koontz

Film preferito

Braveheart

Che ci volete fare se....

Che ci volete fare se sono romantico, se mi emoziono ancora per le piccole cose, se quando esco tutte le mattine da casa mi sento male se non ho dato un bacio a mia moglie e ai miei bimbi, se quando arrivo al lavoro, pretendo di salutare i miei colleghi e che il saluto venga ricambiato, se ci sto male quando non mi salutano prima di andare in vacanza e quando tornano non vengono a raccontarmi come sono stati, se quando guardo la foto dei miei bimbi il cuore inizia ad accelerare e gli occhi ad inumidirsi, se quando ricevo un messaggio di un amico mi emoziono come se fosse sempre il primo, se quando vado a dormire il mio pensiero è rivolto alle persone che amo e prima di addormentarmi pretendo il bacio della buonanotte dai miei bimbi e almeno il bacio della buonanotte da mia moglie:).... Molte cose si possono comprare, ma le cose più belle ci vengono regalate dalla vita.

Crow

IL MIO PROFILO

crow

Ama e fa ciò che vuoi...

...se io amo non ti rubo, non ti ammazzo, ti rispetto, vivo sereno, non provo invidia per te, non ti giudico.....semplicemente ti amo come persona e come essere vivente.

Allora non essere egoista e lascia che gli altri possano vivere cosi' come vivi tu...

Vivere o Niente...

Mi considero una persona coerente, tollerante, con dei valori. Dolce e Aggressivo, leggero e potente, incazzato ma mai rassegnato....per fare un esempio militare...sono come un Mig, quando punta un obbiettivo....lo abbatte!...I miei difetti? Forse un pò permaloso, pignolo, perfezionista,e buono fino a raggiungere la consapevolezza dell'essere fessi. Credo anche di avere quella che io ormai chiamo la sindrome del Dr. House sono un'autolesionista, perchè talvolta le rogne me le vado a cercare....Ma sono anche tanto onesto, sincero e corretto.

Crow

Danza delle emozioni

la danza delle emozioni è iniziata....
Pericolosa, misteriosa, affascinante, intrigante forse mistica ma esiste...
E' una danza che fa muovere le espressioni del viso più che tutto il corpo, si sorride, si riflette,
il cuore accelera e rallenta....
E' una danza difficile da comprendere e tende a mischiare le carte, ma non bara mai...
Si fa odiare o amare, in ogni caso ricordare...
La danza è lenta o veloce, non ci fa domande ma costringe a fargliele e
quando si trova la risposta è già cambiato il ritmo della danza....
Consapevolmente o meno si sta danzando con essa....le sensazioni si intrecciano o si sciolgono..si intensificano o si diramano e si appiattiscono
ma mai si fermano....
E' una danza semplicemente complessa, ma facilmente riconoscibile....e non
sempre gestibile....
Un fremito, una paura, una scossa, un dubbio, una gioia, un sussulto.....si
può impararla o rifiutarla, viverla o nasconderla...
non ha importanza....lei c'è e tutto questo è danza!

crow

La fusione di Crow

E=mc²....scriverebbe Einsten leggendo la frase...a dire il vero esistono parecchi tipi di fusione. Io ne ho conosciuta una ultimamente, molto cerebrale nella quale sono arrivato a pensare di essere semplicemente luce elevata al quadrato che sviluppa energia con la propria massa. Ops forse ho spiegato la legge della relatività:-))...Ecco a che punto sono ormai, non più padrone del mio corpo ma penso nemmeno più della mia testa..... In ogni caso buona fusione a tutti!
Era Crow...ora è "non lo so"....domani sarà?...................... un altro giorno...!!!!

Crow

Nulla

Tutto nasce dal nulla e nel nulla tutto tornerà ad essere...
non ci sono pensieri mentali che puoi fermare con barriere od ostacoli
il volere, il sapere, il desiderare vanno oltre quel nulla e si fermeranno soltanto
quando il nulla avrà spostato il suo confine...,ma sarà troppo tardi perchè in quel preciso momento tutto rinascerà dal nulla.

Crow

Dedicato a tutti voi

Sono alcuni mesi ormai che ho iniziato questo cammino... ho incontrato tante persone, la maggior parte delle quali mi hanno tramesso e mi continuano a trasmettere sensazioni molto belle. Ho imparato molto da voi e ritengo che non sia mai abbastanza. Ho cercato di commentare e rispondere a tutti i vostri messaggi scritti nelle foto, nel blog, nel profilo e quelli che mi arrivano sulla posta. E' un vero piacere aver fatto la vostra conoscenza, lo dico con tutta la sincerità che mi accompagna sempre. Come tutti vivo di alti e bassi, ma la vostra presenza ha fatto si che quei momenti "no", fossero meno bui del solito. Grazie a tutti..un abbraccio con le mani del cuore.

Crow

Semplicemente complesso

....cerco di entrare nella parte rem dell'IO, quella parte che spesso sonnecchia o che per volontà è tenuta nel profondo e non affiora mai. Come una pianta mi nutro della linfa vitale dell'anima, e come un virus mi sazio della mente altrui...sono colui che non c'è nella realtà esisto solo nei tuoi sogni, in quelli più fatati, esploro le lande desolate dell'essere, e in esse esplodo in milioni di schegge andando a toccare le parti più intime della fantasia... io sono il tuo sogno, sono il tuo rifugio, la tua maschera, la tua copertura, il tuo amico, le tue paure,  il tuo capro espiatorio, sono le tue emozioni, i tuoi occhi, sono i tuoi alibi, io sono dentro di te....io sono TE.

Crow

Quello che sono....

Sono una persona che dice quello che pensa accettandone le conseguenze. Mi piace la vita in tutto ciò che ci offre, so emozionarmi per cose che altri ritengono superficiali, e amo l'estro la genialità. Ignoro la superficialità delle persone, la volgarità fine a se stessa, la violenza in tutte le sue forme, soprattutto quella psicologica...fa più male. Penso di avere una mente molto aperta a tutto, e ritengo che non ci siano limiti a ciò che l'essere umano potrebbe arrivare a fare o pensare. Ammiro e cerco di prendere spunto dall'universo femminile pur non essendo femminista, credo solo che abbiano una marcia in più su molti aspetti...dico sempre l'uomo è rimasto un animale seppur furbo, ma pur sempre animale...la donna a 13 anni mette la barbie nel cassetto e diventa....DONNA!.
Non sono vecchio, ma neppur più così giovane come molti "bimbi" che ci sono nella community. Un mio pensiero...la felicità assoluta non esiste, ma la nascita di un figlio è quanto di più vicina all'eccezione. Concludo dicendo che anche la perfezione non esiste, ma situazioni o attimi che ricordiamo come perfetti nel corso della vita...momenti percui in un modo o in un altro ho ringraziato di essere qui su questa terra...su questo mondo di passaggio e di avere coscienza di ricordo e di intelletto....cerco però la perfezione in tutto ciò che faccio, ma la cosa più importante è riuscire a trasmettere le proprie emozioni e sensazioni agli altri senza però imporle. Lasciate un Vostro segno nella gallery per me è importante il confronto...vi risponderò sicuramente, o se preferite non rendere pubblico il vostro pensiero..scrivetemi una mail crowley_aleister@libero.it.... Grazie e un caro abbraccio e buona vita a tutti.

Crow

Credo

Credo di esistere,

Credo di vivere una vita,

Credo nei colori anche se so che è tutto in bianco e nero ed è la nostra mente che li associa ad ogni cosa,

Credo in una realtà alla Matrix dove l'essere umano vive grazie ad un programma caricato dalle macchine,

Credo in un Dio programmatore di quelle macchine,

credo2

Credo negli extra terrestri, creati anch'essi da un programma di un loro Dio,

Credo nelle due A maiuscole (Amore e Amicizia),

Credo nella pazzia causata essa da un baco del sistema,

Credo nel fenomeno del deja-vu dovuta al return digitato incidentalmente dal Programmatore,

credo3

Credo di non sapere, anzi so di non sapere,

Credo nella stupida convinzione di credere di poter essere liberi di credere, ma non è così,

Credo che il fato/destino sia già scritto per metà dal Dio programmatore mentre l'altra metà il Dio stesso ci fa credere che sia una ns scelta,

credo4

Credo in mille cose e a niente,

Credo nella verità di un sogno, ed è per questo che....

Credo nei miei sogni.

Crow

Aldo Giovanni e Giacomo

Chi osa interrompere il sonno di Pdor, figlio di Kmer, della tribù di Itar, Della terra desolata di Cfnir, uno degli ultimi 7 saggi b-burganer, lasaparin, divin, galin, zuzur e Talar..eeh?
Pdor, colui che era, colui che è stato e colui che sempre sarà...ciucia aki e ciucia là..Pdor, il grande Pdor che vive negli abissi.. Pdor colui il quale ha sfidato e sconfitto i demoni Sem..che ora vagano per il mondo domandandosi: "ma num chi sem?"...avvicinati tu, oh uomo dalla forma gnomica, e ricordati che sei al cospetto di Pdor, colui il quale è sceso nelle sacre acque del lago Fnir, tra le ninfe Brfniugheralt..e lì ha assaggiato il mitico cibo degli dei: la Piadeina..
Avvicinati tu, oh uomo dalla terra dei fichi d'india, e ricordati che sei al cospetto di Pdor..colui il quale ha amato le 1000 dee tra cui la dea Berta..la dea dalla gamba aperta...

Chi Muore (Ode alla vita) - Martha Medeiros

Lentamente muore chi diventa schiavo dell'abitudine, ripetendo ogni
giorno gli stessi percorsi, chi non cambia la marca, chi non
rischia e cambia colore dei vestiti, chi non parla a chi non conosce.

Muore lentamente chi evita una passione, chi preferisce il nero su
bianco e i puntini sulle i piuttosto che un insieme di emozioni,
proprio quelle che fanno brillare gli occhi, quelle che fanno di uno
sbadiglio un sorriso, quelle che fanno battere il cuore davanti
all'errore e ai sentimenti.

ode alla vita2

Lentamente muore chi non capovolge il tavolo, chi è infelice sul
lavoro, chi non rischia la certezza per l'incertezza, per inseguire un
sogno, chi non si permette almeno una volta nella vita di fuggire ai
consigli sensati. Lentamente muore chi non viaggia, chi non legge, chi
non ascolta musica, chi non trova grazia in se stesso. Muore lentamente
chi distrugge l'amor proprio, chi non si lascia aiutare; chi passa i
giorni a lamentarsi della propria sfortuna o della pioggia incessante.

Lentamente muore chi abbandona un progetto prima di iniziarlo, chi non
fa domande sugli argomenti che non conosce, chi non risponde quando gli chiedono qualcosa che conosce.

ode alla vita3

Evitiamo la morte a piccole dosi, ricordando sempre che essere vivo
richiede uno sforzo di gran lunga maggiore del semplice fatto di respirare.
Soltanto l'ardente pazienza porterà al raggiungimento di una splendida
felicità.

RR

 

Suona per gli angeli adesso...che le tue dolci note riempiano i cieli.

perdono

premessa: Tutti possono sbagliare....

L'errore non rende peggiore una persona.

Il saper perdonare, però, la rende sicuramente migliore di altre.

Crow

parlando con me stesso.....

Caro Ego...

vorrei approfittare per dirti quello che forse non ti ho ancora mai detto. Ultimamente ti ho un pò trascurato è vero, ma forse perchè anche tu l'hai fatto con me. E' da un pò di tempo, ormai, che non sento più la tua vocina che tanto mi parlava, e non mi racconta cosa succede lì, in fondo all'anima, che non mi narra più di emozioni di un tempo passato, e sensazioni che una volta ci svegliavano come una scarica elettrica ci davano la scossa. Parla con me amico mio. Di cosa hai bisogno? Forse di un periodo più lungo di riposo? Magari un interesse diverso dai soliti o forse, semplicemente anche tu come me, sei annoiato e vuoi restare spento? Ti sei accorto che sono cambiato e l'ho fatto anche per te...ti ho reso partecipe di tante esperienze, di situazioni al limite dell'estremo e la più parte delle volte l'abbiamo anche superato!...ehh che bei tempi.. Ma ora? Non posso pensare che sia tutto così piatto, che non esista più quell'alito di vento che ci trasporti, quella passione che mettevi nel fare le cose...Dove è finito l'IO che conoscevo una volta? So che ci sei! So che sei lì, ben nascosto in questo periodo, ma avverto ancora la fiammella che arde teneramente sotto la brace, ormai quasi spenta in attesa di una ventata di ossigeno per riaccenderti e ritornare ad essere quello che eri prima. Sappi che io ci sono, quando lo vorrai mi farò trovare pronto per ripartire..Grazie per avermi ascoltato anche questa volta....come SEMPRE.

....me stesso

Crow

Lasciate ogni speranza, a voi ch'entrate.

“PER ME SI VA NE LA CITTA’ DOLENTE,

PER ME SI VA NE L’ETERNO DOLORE,

PER ME SI VA TRA LA PERDUTA GENTE.

GIUSTIZIA MOSSE IL MIO ALTO FATTORE:

FECEMI LA DIVINA POTESTATE,

LA SOMMA SAPIENZA E ‘L PRIMO AMORE.

DINANZI A ME NON FUR COSE CREATE

SE NON ETERNE, E IO ETERNA DURO.

LASCIATE OGNI SPERANZA, VOI CH’ENTRATE.”

Portate ogni speranza, a voi ch'uscite.

    A l'alta fantasia qui mancò possa;


    ma già volgeva il mio disio  e 'l velle,


    sì come rota ch'igualmente è mossa,


    l'amor che move il sole e l'altre stelle.

Un dono (Gandhi)

Prendi un sorriso,
regalalo a chi non l'ha mai avuto.
Prendi un raggio di sole,
fallo volare là dove regna la notte.
Scopri una sorgente,
fa bagnare chi vive nel fango.
Prendi una lacrima,
posala sul volto di chi non ha pianto.
Prendi il coraggio,
mettilo nell'animo di chi non sa lottare.
Scopri la vita,
raccontala a chi non sa capirla.
Prendi la speranza,
e vivi nella sua luce.
Prendi la bontà,
e donala a chi non sa donare.
Scopri l'amore,
e fallo conoscere al mondo.
, , , , , , , , , , , , ,