Libero

franzlehar

  • Uomo
  • 65
  • Napoli
Sagittario

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 69.952

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita franzlehar a scrivere un Post!

Mi descrivo

Libero Professionista, amo il mio lavoro,i viaggi, le amicizie vere, le donne, l'ironia e un pizzico di follia. "Resisto a tutto tranne che alle tentazioni"

Su di me

Situazione sentimentale

single

Lingue conosciute

Francese, Tedesco

I miei pregi

Nessuno!!!!!

I miei difetti

Tutti!!!!!

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. IL Teatro
  2. Le Donne
  3. Il Tango Argentino

Tre cose che odio

  1. L'arroganza
  2. la malafede
  3. I prepotenti

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Avventura

Vacanze Ko!

  • Villaggio turistico
  • Passioni

    • Teatro
    • Cinema
    • Arte

    Musica

    • Jazz
    • Blues

    Cucina

    • Cinese
    • Piatti italiani

    Libri

    • Fantascienza
    • Classici

    Film

    • Commedia
    • Fantascienza

    Libro preferito

    \"Straniero in Terra Straniera\" \"Cuori in Atlantide\"

    Meta dei sogni

    Estremo Oriente, Sud-Est asiatico

    Film preferito

    \"C\'era una volta in America\"

    Sito Denuclearizzato

    ...Fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute...e canoscenza....

    Consiglio

    dalla "Guida Galattica per Autostoppisti"

    ART. 1:

    Mai farsi prendere dal panico!!!

    Preghiera

    "...CHE IDDIO MI PROTEGGA...DALLA MAGGIOR PARTE DELLA MEDIA DI MASCHI DELLA SPECIE UOMO, CHE NON SONO BUONI COMPAGNI, DA QUELLI DAL CUORE E DALLA MENTE FREDDI, CHE NON FUMANO, NON BEVONO, NON BESTEMMIANO, CHE NON FANNO MAI NULLA CHE SIA ARRISCHIATO, CHE NON SI ARRABBIANO, CHE NON INSULTANO, PERCHE' NELLE LORO DEBOLI FIBRE, LA VITA NON HA MAI PULSATO COSI' FORTE DA SPINGERLI A SUPERARE LE BARRIERE E AD ESSERE MALANDRINI. QUESTI NON SI INCONTRANO AL SALOON, NE' IN DIFESA DELLE CAUSE PERSE, NE' SANNO AMARE APPASSIONATAMENTE. SONO TROPPO OCCUPATI A TENERE I LORO PIEDI ASCIUTTI, A RISPARMIARE I BATTITI DEL LORO CUORE E A DIVENTARE ANTIPATICI "UOMINI ARRIVATI" NELLA MEDIOCRITA' DEL LORO IDEALE...."

    J. L.

    " Milonga "

    Cronaca di una notte in una "MILONGA" speciale.

    Il Tango è un ragionamento a due, un discorso nel quale le parole non servono, "non importa chi sei, che criteri di valutazione hai, perchè l'abbraccio ti accoglie e ti contiene".

    Il Tango, che qualcuno ha definito "una possibilità infinita", la perfetta rappresentazione del gioco della seduzione e della passione, è stretto in una parentesi di tempo brevissimo. Assoluto e fugace.

    "Il Tango è poligamo per definizione, ma la fedeltà che dura il tempo di un Tango, è totale"

    Impari ad essere felice per il tempo di un ballo, perchè sei stato bene tra le braccia di tante, ti sei lasciato andare, non hai chiesto niente, nè qualcuna ha chiesto qualcosa a te.

    Il giorno dopo, ti svegli e sorridi ancora!!!

    Viaggio

    " I veri viaggiatori partono per partire e basta:

    cuori lievi, simili a palloncini,

    che solo il caso muove eternamente.

    Dicono sempre:

    "ANDIAMO"

    e non sanno perchè.

    I loro desideri hanno le forme delle nuvole!"

    C. B.

    "DISCESA"

    <....Le ricerche hanno portato alla conclusione che l'uomo, al di sotto di un preciso sublivello o metalivello, non è più in grado di riconoscere l'intelligenza come tale. Concepisce come intelligenza solo ciò che si muove nella cornice del suo stesso comportamento. Oltre quella cornice, nel microcosmo, appunto, semplicemente non la può vedere. La stessa cosa accadrebbe con un'intelligenza di grandi dimensioni, uno spirito molto esteso: l'uomo vedrebbe solo il caos, perchè non riuscirebbe a districare quelle complesse connessioni. le decisioni di una simile intelligenza gli rimarrebbero del tutto incomprensibili, giacchè i parametri su cui essa si fonda supererebbero la sua capacità di elaborazione..........

    ....Allo stesso modo, non possiamo percepire Dio - ammesso che esista - in quanto intelligenza, dato che il suo pensiero deve poggiare su una riflessione totale, la cui complessità ci è completamente preclusa. Come conseguenza, Dio ai nostri occhi appare caotico e quindi serve soltanto a far vincere la locale squadra di calcio o a sventare una guerra. Un essere simile si trova ben oltre i confini estremi della capacità di comprensione umana. Cosa che, a sua volta, spinge a porsi una domanda:

    Da parte sua, Dio è in grado di cogliere l'intelligenza del nostro sottolivello? Forse siamo solo un esperimento in una provetta...>

    F. S.

    Asì se baila el Tango

    Asì se baila el Tango

    Sagittarius

    In Quanti Siamo!!

    tracker

    " Verità "

    ...C'è una verità elementare, la cui ignoranza

    uccide innumerevoli idee e splendidi piani:

    nel momento in cui uno si impegna a fondo,

    anche la Provvidenza allora si muove.

    Infinite cose accadono per aiutarlo,

    cose che altrimenti non sarebbero mai avvenute...

    Qualunque cosa tu possa fare, o sognare di poter fare,

    Incominciala!!!

    L'audacia ha in sè genio, potere e magia.

    Incominciala adesso!!!

    J. W. G.

    Tango

    La mariposa No es que estè arrepentido de haberte querido tanto: lo que me apena es tu olvido y tu traicìon me sume en amargo llanto. Si vieras, estoy tan triste que canto por no llorar. Si para tu bien te fuiste, para tu bien, te tengo que perdonar. Aquella tarde que te vi tu estampa me gustò, pebeta de arabal, y sin saber porquè yo te seguì, y el corazon te di y fue tan solo por mi mal. Mirà si fue sincero mi querce que nunca imaginè la hiel de tu traicìon. Què solo y triste me quedè, sin amor y sin fe, y derrotado el corazòn! Despuès de libar traidora en el rosal de mi amor, te marchaste engañadora para libar el perfume de otra flor. Y buscando la màs pura, la de màs lindo color la riegas con tu hermosura para despuès engañarla con tu amor. Ten cuidado mariposa de los mentidos amores. No te cieguen los fulgores de alguna falsa pasìon, porchè entonces pagaràs toda tu maldad, toda tu traicìon. No es que estè arrepentido….

    Virgilio

    "Flectere si nequeo superos,

    Acheronta movebo"

    (Se non posso piegare gli Dei Superni,
    farò presa su quelli dell'Acheronte)

    Seneca

    "Omnia humana brevia et caduca sunt

    et infiniti temporis nullam partem occupant"

    (Le cose umane sono brevi e caduche e non occupano
    alcuna parte del tempo infinito)

    Cleante

    "Ducunt volentem fata,

    nolentem trahunt"

    (Il destino conduce per mano chi lo segue,
    trascina a forza chi gli si oppone)

    Seneca II

    "Nemo tam Divos habuit faventes,

    crastinum ut possit polliceri"

    (Nessuno ebbe mai gli Dei così favorevoli da potersi promettere
    un sicuro domani)

    Orazio

    "Diffugiunt cadis cum faece siccatis amici"

    (Svaniscono gli amici, quando le botti
    restano secche sino alla feccia)

    Anonimo

    "Nulla terra exilium est,

    sed peerumque altera patria"

    (Nessuna terra è un esilio,
    ma quasi sempre una nuova patria)

    , , , , , , , , , , , , ,