Libero

gabbianochevola

  • Uomo
  • 66
  • salerno
Acquario

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 30 giugno

Ultime visite

Visite al Profilo 26.790

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita gabbianochevola a scrivere un Post!

Mi descrivo

SONO ENTRATO IN UN GIARDINO IN CUI POTEVO COGLIERE UN FIORE: NON HO COLTO QUEL FIORE....M A M I MANCA TANTISSIMO. Amante di tutto quanto da emozioni, romantico, ....mi piace cht con chi è sincero con cui scambiare pensieri..., e non amo la volgarità ne essere scambiato per quello che non sono: se dico di essere amico lo sono fino al punto di sacrificarmi(l'età non ha valore,è solo un numero!si può avere 20 anni e essere vecchi, averne 100 ed essere un ventenne!). Un bacio a chi mi ha letto

Su di me

Situazione sentimentale

separato/a

Lingue conosciute

-

I miei pregi

sensibile,gentile,accomodante,so ascoltare e amo tutte le donne

I miei difetti

pignolo,preciso,puntiglioso,cattivo con chi è cattivo....e tanti altri

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. mare-cielo-immensità
  2. arte-restauri-pittura
  3. donne sincere

Tre cose che odio

  1. ignoranza-presunzione
  2. bugie-falsità
  3. cattiveria-malvagità

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Spiagge incontaminate

Vacanze Ko!

  • Enogastronomia
  • Passioni

    • Arte

    Musica

    • Folk
    • Techno

    Cucina

    • Piatti italiani

    Libri

    • Fumetti
    • Storici

    Sport

    • Atletica

    Libro preferito

    quelli di E.De Filippo

    Meta dei sogni

    Atolli del Pacifico, Irlanda e Scozia

    Film preferito

    Roma citta aperta

    ...CHIAMIAMOLI DISPETTI....

    QUALCUNO PENSA CHE TOGLIENDOSI DAL MIO SPAZIO AMICI MI FACCIA UN DISPETTO, SONO CONVINTO CHE E' SOLO RABBIA E A ME NON DISPIACE AFFATTO...

    anonimoNocerino

    Il Viaggio

    Ho  visto viaggiare un ragazzo,l’ho visto, poi non più.Viaggiava, mi diceva, per sfuggire alle paure.Viaggiava per sfuggire le ipocrisie.Viaggiava per trovare il Paradiso.Viaggiava per trovare l’amore.Viaggiava e mi diceva di aver trovato le paure.Viaggiava e trovava le illusioni.Viaggiava e mi diceva di aver visto l’inferno.Viaggiava e mi parlava di un amore perduto.Viaggiava, mi diceva, per lasciare la vita.Viaggiava, ma il suo treno era senza ritorno.Ho visto viaggiare un ragazzo, e ho cercato,disperatamente cercato, di staccargli il biglietto di ritorno.Ho visto viaggiare il mio ragazzo,si, l’ho visto e poi non più.

    (pubblicata sul giornalino del Comune di Nocera Inferiore)

     

    , , , , , , , , , , , , ,