Libero
marea17g

marea17g

  • Donna
  • 65
  • Milano
Gemelli

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 21 ore fa

Ultime visite

Visite al Profilo 25.618

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita marea17g a scrivere un Post!

Mi descrivo

il mare, una spiaggia, io e te mano nella mano ........

Su di me

Situazione sentimentale

single

Lingue conosciute

-

I miei pregi

tanti da scoprire

I miei difetti

tanti

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. la vita
  2. la gente
  3. l'amore

Tre cose che odio

  1. perchè
  2. odiare
  3. nessuna

I miei interessi

Vacanze Ko!

  • Spirituale
  • Passioni

    • Viaggi
    • Lettura
    • Musica

    Musica

    • Blues
    • Rock

    Cucina

    • Piatti italiani

    Libri

    • Narrativa
    • Diari di viaggio

    Sport

    • Nuoto

    Film

    • Storico
    • Drammatico

    Libro preferito

    il cacciatore di aquiloni

    Meta dei sogni

    India, Sud-Est asiatico

    Film preferito

    la mia africa

    SONO VIVA

     

     IL RISPETTO CI DEV'ESSERE SEMPRE IN OGNI CASO

     CON DEI SENTIMENTI E DELLE EMOZIONI

     ANCHE DIETRO UN MONITOR SI PUO' ESSERE SE STESSI,

    rosso

    SENSUALITA'

    MAREA

    La vita è come la marea,

    nessun frangente si ripete due volte.
    Chi guarda avanti con la sapienza del passato,

    non solo è un’uomo, ma un saggio.


    SOGNANDO

    UNA NOTTE DI MAREA

    Grande, immenso e sconfinato mare. Sono qui dove ti unisci alla terra. Sento la tua ridondante voce, l'energia che emanano le tue acque, mi sento un punto, un nulla nel mondo, ma ugualmente so di essere importante.......anch'io una parte dell'universo.

    LA FATA DEL MARE

    La ricchezza del mio cuore è infinita come il mare,

    così profondo il mio amore, più ne dò, più ne ho.....

    perchè entrambi sono INFINITI    (W.S.)

    IL MIO SOGNO

    sssssssssssssssss

    Il silenzio di un bacio vale più di mille parole

    ANGELO E DEMONE

    Sarò l'angelo dei tuoi sogni

    il diavolo delle tue passioni

    inchioderò la tua anima

    alla mia

    così potrai esistere

    solo se esisto IO

    IL MARE E LA LUNA

    come dimenticare quel bacio

    L'AMICIZIA

    UN AMICO

    AMA TE COSI' COME SEI

    BADA ALLA TUA OPINIONE

    CREDE IN TE

    DIMENTICA I TUOI ERRORI

    ESALTA LE TUE DOTI

    FA LA DIFFERENZA NELLA TUA VITA

    GIOCA CON TE

    HA FIDUCIA IN TE

    ILLUMINA LA TUA GIORNATA

    LOTTA CON TE

    MIGLIORA IL TUO STATO D'ANIMO

     

     

    NON GIUDICA

    OFFRE AIUTO

    PLACA I TUOI DUBBI

    QUIETA LE TUE PREOCCUPAZIONI

    RISTORA IL TUO SPIRITO

    STA CON TE

    TELEFONA ANCHE SOLO PER DIRTI CIAO

    URLA SE NON LO SENTI

    VEDE DENTRO DI TE

    ZITTISCE CHI TI FA MALE

    ......E' UN AMICO.........

    MADRE TERESA DI CALCUTTA

    Ama la vita così com'è
    Amala pienamente,senza pretese;
    amala quando ti amano o quando ti odiano,
    amala quando nessuno ti capisce,
    o quando tutti ti comprendono.

    Amala quando tutti ti abbandonano,
    o quando ti esaltano come un re.
    Amala quando ti rubano tutto,
    o quando te lo regalano.
    Amala quando ha senso
    o quando sembra non averlo nemmeno un pò.

    Amala nella piena felicità,
    o nella solitudine assoluta.
    Amala quando sei forte,
    o quando ti senti debole.
    Amala quando hai paura,
    o quando hai una montagna di coraggio.
    Amala non soltanto per i grandi piaceri
    e le enormi soddisfazioni;
    amala anche per le piccolissime gioie.

    Amala seppure non ti dà ciò che potrebbe,
    amala anche se non è come la vorresti.
    Amala ogni volta che nasci
    ed ogni volta che stai per morire.
    Ma non amare mai senza amore.

    Non vivere mai senza vita

    (MADRE TERESA DI CALCUTTA)

    l'anima

    ASCOLTA IL SILEZIO DELLA MIA ANIMA -  PRENDI QUESTA MANO CHE TI TENDO ....STRINGILA E SARAI LA MIA VIA

    basta una stella.........

    BASTA UNA STELLA

    PER ILLUMINARE IL MIO CAMMINO

    HO BISOGNO D'AMORE

    PER ILLUMINARE LA MIA VITA

    REGALA CIO' CHE NON HAI

    Occupati dei guai, dei problemi
    del tuo prossimo. 
    Prenditi a cuore gli affanni, 
    le esigenze di chi ti sta vicino.

    Regala agli altri la luce che non hai, 
    la forza che non possiedi, 
    la speranza che senti vacillare in te, 
    la fiducia di cui sei privo.
    Illuminali dal tuo buio.
    Arricchiscili con la tua povertà.

    Regala un sorriso
    quando tu hai voglia di piangere.
    Produci serenità
    dalla tempesta che hai dentro.
    "Ecco, quello che non ho te lo dono".
    Questo è il tuo paradosso. 

    Ti accorgerai che la gioia
    a poco a poco entrerà in te, 
    invaderà il tuo essere, 
    diventerà veramente tua nella misura 
    in cui l'avrai regalata agli altri.

    Alessandro Manzoni  

     
    , , , , , , , , , , , , ,