Libero

nouikketsu

  • Uomo
  • 64
  • Roma
Cancro

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 21 novembre

Amici0

nouikketsu non ha ancora amici. Chiedi l'amicizia prima di tutti!

Ultime visite

Visite al Profilo 33.963

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita nouikketsu a scrivere un Post!

Mi descrivo

Ho vissuto una bella vita. Sono stato molto amato. Ho amato molto. Continuerò ad amare. Quando perderò la curiosità per la vita... allora sarò diventato vecchio!

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

Inglese, Spagnolo, Portoghese

I miei pregi

aspetto ancora Godot

I miei difetti

aspetto ancora Godot

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. volare
  2. la sensualità femminile
  3. gli occhi, le mani, la testa...

Tre cose che odio

  1. i rompicoglioni
  2. le persone bigotte e ignoranti
  3. le persone stupide e inutili

La lista amici, per il valore che comunque ha, dovrebbe essere formata almeno da persone con le quali si ha avuto un minimo di scambio epistolare. Chiedo scusa, quindi, se non darò seguito a richieste di "amicizia" che provengono da persone totalmente sconosciute, grazie.

Nulla è per sempre!

Il segreto della felicità è riuscire a cogliere il frutto maturo al momento giusto…
… gustarlo, assaporarlo… farlo tuo!
Strapparlo alla pianta madre troppo presto…
… significa non goderne a pieno il sapore…
… significa strizzare gli occhi al contatto aspro della polpa!
Raccoglierlo in terra quando è troppo maturo…
… significa assaporarne il gusto amaro delle cose morte…
… significa dimenticare di essere stati sotto una pianta meravigliosa!
Nulla è per sempre!

15 libri per tante emozioni

Fosco Maraini - Case, amori, universi
Tiziano Terzani - La fine è il mio inizio
Sandro Veronesi - Caos calmo
Ranuccio Bianchi Baldinelli - Diario di un borghese
Ennio Flaiano - Diario notturno
Ivo Scanner - Le mani del Che
Bruce Charwin - Le vie dei canti
Goffredo Parise - L'odore del sangue
Enzo Braschi - Questa terra è la madre di tutti
Marcello Marchesi - Sette zie
John Fante - Chiedi alla polvere
Ildefonso Falcones - La Cattedrale del mare
Khaled Hoseeini - Il cacciatore di aquiloni
Massimo Carlotto - Arrivederci amore ciao
Roberto Saviano - Gomorra

Ernesto Che Guevara

O siamo capaci di sconfiggere le opinioni contrarie con la discussione, o dobbiamo lasciarle esprimere. Non è possibile sconfiggere le opinioni con la forza, perché questo blocca il libero sviluppo dell'intelligenza. 

Nazim Hikmet

Il più bello dei mari
è quello che non navigammo.
Il più bello dei nostri figli
non è ancora cresciuto.
I più belli dei nostri giorni
non li abbiamo ancora vissuti:
e quello
che vorrei dirti di più bello
non te l'ho ancora detto.

Cittadino del mondo

Certo che non ha quello che vorrebbe
perchè ha il destino dei perdenti segnato nella mano
quella linea pazza e contratta
come la smorfia di dolore della sua bocca!
Lo sapeva già quando da giovane
percorreva le strade d'Europa
con un bagaglio pesante di speranze
sopra le forti braccia bruciate dal sole.
Sentiva già forte la sua impotenza
nell'odore del mare di Dalmazia
mentre le sue grucce andavano sole
lasciandolo in compagnia del silenzio.
La smania gli cresceva dentro
anche nella caldi notti ungheresi
seduto davanti all'incertezza di chi
non ha più ritrovato.
Eppure insieme a lui trovò il pianto
nelle strade della città di Franz
insieme alla semplicità fatta donna...
... troppo semplice per amare!
Poi scoprì l'America
nella sua nuda ambiguità
sentendosi una puttana
che vendeva le medaglie del padre!
Nouikketsu - 26 giugno 1980

Ad un amico perduto

Quando aprirai gli occhi una mattina

ti accorgerai di non vedere più il sole.
Nulla saranno l'angoscia e la disperazione

che questa cosa terribile ti darà

in confronto all'angoscia e la disperazione

che sentirai quando ti accorgerai

che gli altri

proprio vicino a te

continueranno a godere della sua luce

e del suo calore !

Nouikketsu - 27 luglio 1980

Sanguinello - Jaques Prèvert

La cerniera lampo è scivolata sulle tue reni
e il temporale felice del tuo corpo innamorato
nell'ombra fitta
d'improvviso è scoppiato
E la tua gonna cadendo sul parquet incerato
non ha fatto più rumore
di una scorza d'arancio che cada su un tappeto
Ma sotto i nostri piedi
i bottoncini di madreperla cricchiavano come semi
Sanguinello
frutto bello
la punta del tuo seno
ha tracciato una nuova linea della fortuna
sul palmo della mia mano
Sanguinello
frutto bello
Sole di notte.

, , , , , , , , , , , , ,