Libero

panteradicuori

  • Donna
  • 64
  • isola che non c'è
Acquario

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 2 ore fa

Ultime visite

Visite al Profilo 10.892

Bacheca

Mi descrivo

Una normale donna, anormale come tutte le donne che sorridono, piangono, urlano, poi ridono ancora e ogni volta ricominciano da capo

Su di me

Situazione sentimentale

separato/a

Lingue conosciute

Inglese, Francese

I miei pregi

la disponibilità e la pazienza

I miei difetti

troppa disponibilità e pazienza

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. il mare sempre
  2. leggere
  3. scrivere

Tre cose che odio

  1. la mancanza di rispetto
  2. la violenza
  3. la superficialità

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Città d'arte
  • Spiagge incontaminate
  • Terme

Vacanze Ko!

  • Trekking
  • Passioni

    • Viaggi
    • Ballo
    • Fai da te
    • Lettura
    • Teatro

    Musica

    • Soul
    • Pop
    • Latino-americana
    • Blues

    Cucina

    • Piatti italiani
    • Pizza
    • Tex & mex
    • A tutto pesce e frutti di mare
    • Mediorientale

    Libri

    • Narrativa
    • Gialli
    • Biografie

    Sport

    • Nuoto
    • Running

    Film

    • Thriller
    • Commedia
    • Drammatico
    • Spionaggio
    • Romantico

    Libro preferito

    Il Delfino, La metà di niente, Nostra Signora della solitudine, E venne chiamata due cuori e tanti tanti altri

    Meta dei sogni

    Isole tropicali in generale, Irlanda e Scozia

    Film preferito

    A star is born, Le fate ignoranti

    ILLUSIONE

    Il più bello dei mari   
     
    Il più bello dei mari
    è quello che non navigammo.
    Il più bello dei nostri figli
    non è ancora cresciuto.
    I più belli dei nostri giorni
    non li abbiamo ancora vissuti.
    E quello
    che vorrei dirti di più bello
    non te l'ho ancora
    detto.
    (Nazim Hikmet)    

    DEDICATO

    Canzone per lei  

    Lei camminava a piedi nudi,
    sorridendo alla luna e alle
    stelle 
    e cantando al sole.

    Le nuvole la inseguivano,
    il mare le correva incontro 
    e il vento le sussurrava            
    dolci parole.

    Nell'aria una musica dolce
    accompagnava i suoi passi leggeri 
    e tenera cullava i suoi sogni.
                              

    TIMORE...

    Temo un uomo di poche parole

    Temo un uomo di poche parole

    temo un uomo che tace

    l'arringatore - posso superarlo

    il chiacchierone - posso intrattenerlo

    ma colui che pondera

    mentre gli altri spendono tutto ciò che hanno

    di questo uomo diffido

     temo che egli sia grande.

    (Emily Dickinson)

                      

    , , , , , , , , , , , , ,