Libero

rigel_rm

  • Donna
  • 115
  • Biella
Bilancia

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 34

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita rigel_rm a scrivere un Post!

Mi descrivo

"Solo l'uomo cammina ai confini di ciò che non ha confini, sa vedere il mistero, ascoltare il silenzio, esperire l'infinito." (F. Tomatis)

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

Francese, Inglese

I miei pregi

alcuni...

I miei difetti

alcuni...

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. Natura
  2. Leggere
  3. Viaggiare

Tre cose che odio

  1. Ipocrisia
  2. Volgarità
  3. superficialità

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Città d'arte

Vacanze Ko!

  • Campeggio
  • Passioni

    • Fotografia
    • Fiori e piante

    Musica

    • Disco

    Cucina

    • Piatti italiani
    • Mediorientale

    Libri

    • Classici
    • Storici

    Sport

    • Arti marziali

    Film

    • Thriller
    • Commedia

    Libro preferito

    Il Nome della Rosa-Verde Oscurità

    Meta dei sogni

    Australia e Nuova Zelanda, Sudafrica

    Film preferito

    Ghost


    L'altro mio profilo

    //spazio.libero.it/rigel2_rm/

    Tre fiammiferi accesi uno per uno nella notte
    Il primo per vederti tutto il viso
    Il secondo per vederti gli occhi
    L'ultimo per vedere la tua bocca
    E tutto il buio per ricordarmi queste cose
    Mentre ti stringo fra le braccia.
     (Jacques Prévert)

    Più felice sono quando più lontana
    porto la mia anima dalla sua dimora d'argilla,
    in una notte di vento quando la luna brilla
    e l'occhio vaga attraverso mondi di luce

    Quando mi annullo e niente mi è accanto
    né terra, né mare, né cieli tersi
    e sono tutta spirito, ampiamente errando
    attraverso infinite immensità.

    (Emily Bronte)

    L'aspetto delle cose varia secondo le emozioni; e così noi vediamo magia e bellezza in loro, ma, in realtà, magia e bellezza sono in noi.

    (Kahlil Gibran)

    La cosa più bella che possiamo sperimentare è il mistero; è la fonte di ogni vera arte e di ogni vera scienza.

     (Albert Einstein)

    Forse s'avess'io l'ale
    da volar su le nubi,
    e noverar le stelle ad una ad una,
    o come il tuono errar di giogo in giogo,
    più felice sarei, dolce mia greggia,
    più felice sarei, candida luna.

    (Leopardi, Canto notturno di un pastore errante dell'Asia)

     

     330wgus.jpg

    Celami in te, dove cose più dolci son celate, fra le radici delle rose e delle spezie. (Algernon Charles Swinburne)

     

     Molte persone entreranno ed usciranno dalla tua vita, ma soltanto i veri amici lasceranno impronte nel tuo cuore.(Eleanor Roosevelt)

     


     

                 

    Sii fermo, o re, sul lato inferiore del cielo
    con la Bella Stella sopra
    la Curva della Serpeggiante Via d'acqua...-
    Testi delle piramidi 508

    Maat

     

     

    Si chiama amore ogni superiorità, ogni capacità di comprensione,
    ogni capacità di sorridere nel dolore.
    Amore per noi stessi e per il nostro destino, affettuosa adesione
    a ciò che l'Imperscrutabile vuole fare di noi anche quando
    non siamo ancora in grado di vederlo e di comprenderlo -
    questo è ciò a cui tendiamo.
    (Herman Hesse)

     

    Due cose riempono l'animo con sempre nuovo e crescente stupore e venerazione, quanto più spesso e accuratamente la riflessione se ne occupa: il cielo stellato sopra di me, e la legge morale in me.(Kant)

     

    ...Rugiada diverrò se tu sarai raggio di sole: così, mio amore, noi ci uniremo...(Sandor Petofi)


     

    I fenomeni visibili sono uno sguardo lanciato su ciò che non è visibile. (Anassagora)

    Grandi misteri abitano
    la soglia del mio essere,
    la soglia dove esitano
    grandi uccelli che fissano
    il mio tardivo andar aldilà di vederli.

    Sono uccelli pieni di abisso,
    come ci sono nei sogni.
    Esito se scandaglio e medito,
    e per la mia anima è cataclisma
    la soglia dove essa sta.

    Allora mi sveglio dal sogno
    e mi rallegro della luce,
    seppure di malinconico giorno;
    perché la soglia è paurosa
    e ogni passo è una croce.

    (Fernando Pessoa)

     

    La ragione umana viene afflitta da domande che non può respingere, perché le sono assegnate dalla natura della ragione stessa, e a cui però non può neanche dare risposta, perché esse superano ogni capacità della ragione umana.(Kant)

    Puoi costruire qualcosa di bello anche con le pietre che trovi sul tuo cammino.

    (W. Goethe)


    , , , , , , , , , , , , ,