Libero

Gemyen

  • Donna
  • 34
  • Firenze/Avignon
Gemelli

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 1.570

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita Gemyen a scrivere un Post!

Mi descrivo

.."Seducente ed Irresistibile..Elegante e Sofisticata Allure..Tenera e Lunare..Sentimentale e Stravagante..Sensibile e Coccolona..Sublime Spirito "tres chic"..Magnifica ed Impenitente Seduttrice..La piu Deliziosa delle "ribelli"..splendidamente Sbarazzina..Eccentrica e Spiritosa..Simpatica ed Irrequieta..Raffinata Esteta..Fragile ma deliziosamente Audace..Intensa e Fulgida..Imprevedibile e Brillante..Esuberante e Passionale..Incantevole Sensitiva..Vezzosa e Spensierata..Inguaribile Romantica.."

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

Francese, Inglese, Tedesco

I miei pregi

..Avventurosa Globetrotter..incomparabilmente Bella..meravigliosamente Intelligente..mirabilmente Colta..DICITUR..:-)

I miei difetti

..Vanitosa e Capricciosa..Frivola e Viziata..Egocentrica ed Accentratrice..Incostante e Bugiarda..pericolosamente Costosa..DICITUR..:-)

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. Originalità,Creatività,Sex Appeal,Glamour Style
  2. Charme,Prestige,Arte,Passionalità,Feste e Viaggi
  3. una Dolce,Bella e Sensuale Vita Colorata!!

Tre cose che odio

  1. il deja - vu
  2. l'ordinario e il banale
  3. lo stile eccessivo,sciatto e volgare

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Spirituale

Vacanze Ko!

  • Campeggio
  • Passioni

    • Arte
    • Suonare

    Musica

    • Pop

    Cucina

    • Stellata

    Libri

    • Narrativa
    • Classici

    Film

    • Classici
    • Drammatico

    Libro preferito

    Le Affinita Elettive/Le Relazioni Pericolose

    Meta dei sogni

    capitali europee, Estremo Oriente

    Film preferito

    Colazione da Tiffany/Sabrina/High Society

    L'Hymne à l'Amour

    Le ciel bleu sur nous peut s'effondrer
    Et la terre peut bien s'écrouler
    Peu m'importe si tu m'aimes
    Je me fous du monde entier
    Tant qu'l'amour inond'ra mes matins
    Tant que mon corps frémira sous tes mains
    Peu m'importe les problèmes
    Mon amour puisque tu m'aimes

    J'irais jusqu'au bout du monde
    J'irais décrocher la lune
    J'irais voler la fortune
    Si tu me le demandais

    On peut bien rire de moi
    Je ferais n'importe quoi
    Si tu me le demandais

    Nous aurons pour nous l'éternité
    Dans le bleu de toute l'immensité
    Dans le ciel plus de problèmes
    Mon amour crois-tu qu'on s'aime
    Dieu réunit ceux qui s'aiment

    "La bellezza non è che una promessa di felicità"

    H. B. Stendhal

    "L'Amore tra un Uomo e una Donna è la più grande e completa passione che il mondo abbia mai visto. L'Amore tra un Uomo e una Donna è il perfetto battito dell'Universo"  

    D. H. Lawrence - "Love"

    La Musa Ispiratrice

    "...bellissima, gioconda e serena regnerei sui Tuoi spazi, amerei, coperta solo da un velo di mirti e di rose, suonare e cantare e danzare per Te, mio Poeta che mi invocheresti come Tua Musa...la Musa della Letizia, dello Splendore e della Prosperità...Ti ispirerei al pari di Clìo, colei che Ti renderebbe celebre...Ti proteggerei come Eutèrpe, colei che Ti rallegrerebbe con la soave musica della poesia...Ti presiederei come Talìa, la festiva, per trasfonderti la poesia giocosa e l'idillio...o al pari di Melpòmene, colei che canterebbe per Te...sarei Tersicòre, che Ti diletterebbe nella danza e nella poesia corale, con in mano la mia lira e sul mio capo una ghirlanda di fiori...sarei la Tua Eràto, che provocherebbe in Te il desiderio dell'Amore, con il mio capo coronato dai mirti e dalle rose della poesia lirica...la Tua Polimnìa, dai molti inni e dall'oratoria suadente...la Tua Urània, la celeste dell'astronomia...la Tua Callìope, dalla bella voce della poesia epica..."

    La Soirée Charmante...

    ...una magnifica sala affrescata dal “Trionfo delle Muse celebranti il Divino Febo Apollo sul Monte Parnaso”, una preziosa tavola imbandita con caviale, ostriche e champagne, la luce soffusa del fuoco di cento candele profumate rette da argentei candelabri, in sottofondo la melodia della musica di un pianoforte..."Liebestraum" di Liszt, da inguaribile sognatrice, leggiadra in tunica azzurra, ti sussurro che il rischio dell'attesa, della nostra spasmodica attesa, è diventato ora sempre più estenuante ma anche oltremodo eccitante, come un impetuoso desiderio, e più si attende, più diventa impossibile controllare i sensi, ormai completamente travolti dall’intrepida passione infuocata,  pregustando quella che sarà la nostra indimenticabile serata “Charmante”…

    La Belle Vie

    Ô la belle vie
    Sans amour
    Sans soucis
    Sans problème.
    Hum la belle vie
    On est seul
    On est libre
    Et l'on s'aime.
    On s'amuse à passer avec tous ses copains
    Des nuits blanches
    Qui se penchent
    Sur les petits matins.
    Mais la belle vie

    Oui la belle vie
    On s'enlace
    On est triste
    Et l'on traîne.
    Alors pense que moi je t'aime
    Et quand tu auras compris
    Réveille-toi
    Je serai là
    Pour toi.

    Mon Amour, Mon Ami

    Toi, Mon amour, mon ami
    Quand je rêve c'est de toi
    Quand je chante c'est pour toi
    Je ne peux vivre sans toi
    Je n'ai pas connu d'autre garçon que toi
    Si j'en ai connu je ne m'en souviens pas
    A quoi bon chercher faire des comparaisons
    J'ai un cœur qui sait quand il a raison
    Et puisqu'il a pris ton nom
    Et je sais très bien pourquoi

    On ne sait jamais jusqu'où ira l'amour
    Et moi qui croyais pouvoir t'aimer toujours
    Oui je t'ai quitté et j'ai beau résister
    Je chante parfois à d'autres que toi
    Un peu moins bien chaque fois

    Mon amour, mon ami
    Je ne peux vivre sans toi
    Mon amour, mon ami
    Et je ne sais pas pourquoi

    ..."L'Amour est un oiseau rebelle...La fleur que tu m'avais jetée...Là-bas dans la montagne...Voyons, que j'essaie à mon tour...C'est toi!!!C'est moi!!!...Je te tiens, fille damnée..."

    Portrait de Vie...

    “..rincorrere il Tempo e vivere di esaltazioni sfrenate quanto ingenue..così IO, ragazza molto sofisticata, ribelle ma profondamente fragile ed insicura, che nasconde la sua sofferenza dietro atteggiamenti frivoli ed esuberanti, passando da una festa all'altra, e che, anche alla festa più bella e al divertimento più sfrenato, si sente sola e nei suoi occhi turchini non c'è mai felicità ma solo smarrimento e confusione..così IO, impertinente e nevrotica..da proteggere e scusare..disinibita e consapevole, vorace e superficiale..che, emotivamente smarrita nella seduzione e nell'attrazione immediata della sua vita agiata ma senza salvarsi da se stessa, è spinta alla ricerca di un’identità..di una sulfurea passione folle..di desideri che vanno al di là della sfera fisica..del finalmente sognare di immergersi in un magico silenzio, in una percezione fortemente empatica..in un' impervia tensione magnetica..in quelle sensazioni inattese e sconosciute..in quell'aria solenne..lì dove non può accaderLe niente di brutto..in quel luogo dall'atmosfera magica che è l'unico in cui si sente al sicuro e in cui dovrà capire che anche Lei, così brillante e indipendente, sicura di sè e insofferente alle regole, ha bisogno d'AMORE..e che solo allora potrà EMOZIONARSI e SORRIDERE..”

    Les Folies I)

    "..le mie candele, il mio specchio..i miei occhi..sono qui INERME..e tu non fai altro che guidare la mia ANIMA verso un senso "sano" agli impulsi voluttuosi dei miei SENSI..ti immagino ora con me qui disteso nel mio letto..io appoggiata al tuo torso vigoroso..e tu SPAVALDO che affondi con forza facendomi salire i brividi lungo la schiena..un vortice di desiderio mi pervade tutta..sei un segno di EFFERVESCENZA vitale..che mi fa sopravvivere i sensi..un'ancestrale apparizione avvolta da una carica SENSUALE tanto da farmi tremare tutta..IMPONENTE e sicuro di te..capace di sbrigliare immediatamente le mie più recondite fantasie..ACCAREZZO i tuoi capelli irrequieti e sensibili ai miei segnali di ribellione...IO..persa..avverto libidinoso il gesto della mia mano che passa tra i tuoi capelli..vagamente profumati di desiderio..ora il tuo sguardo è caduto nella trappola della mia insistenza, ne sei rimasto RAPITO..ti fisso teneramente ipnotizzata..proteggimi ti prego, IO ti rimango addosso..sento sulle mie le tue di labbra..tutto è INEBRIANTE!!!..non stacco mai gli occhi da te..inizio a SOGNARE di te..che IMPETUOSO e caldo mi stai dicendo "TI DESIDERO DA IMPAZZIRE"..sto sognando..sul tuo corpo POSSENTE scarico tutta me stessa..la LIBIDO racchiusa dentro di me..TI BACIO DAPPERTUTTO..fino a quando sei tu a dominarmi con il tuo peso addosso, vieni tutto DENTRO DI ME..per il PIACERE ESTREMO DEI MIEI SENSI...

    II)

    ..Sento ora le tue mani su di me..Mi stringi, mi avvolgi, mi prendi, mi chiedi, mi dai, mi vuoi..Con una mano ti accarezzo i capelli e mentre ti bacio gli occhi chiusi e vinti dalla passione, l'altra percorre delicatamente il tuo corpo..Mi muovo al ritmo dei tuoi DESIDERI che sono anche i miei, ti seguo al ritmo del battito del tuo CUORE che è anche il mio..e lo SENTO il tuo cuore battere sotto i miei seni premuti sul tuo petto..e in un'unica pulsazione sento l'ECO del nostro grido d'AMORE...Ti SUSSURRO all'orecchio..."TI VOGLIO"...

    Le Rencontre de la Passion I)

    “…il nostro desiderio di farlo di nascosto da tutto..da tutti…sentirsi un po’ animali e tanto primitivi…ero curiosa di quello che mi avrebbe portato il nostro furtivo incontro di quella sera…ma avevo tanta paura in me…la mattina ricevetti quel suo messaggio e lo rilessi mille e mille volte tanto…quel messaggio che mi aveva mandato e da cui avevo capito che voleva solo farlo con me…mi aveva detto TI AMO…forse  solo per portarmi a letto, pensai, e io lo stavo seguendo…assecondandolo…chissà dove mi avrebbe  portato…venne invece a casa mia, ervamo soli…sull’ingresso, vedendolo, il mio cuore batteva frenetico…mi prese la mano ed entrammo…dentro!! Mi teneva per mano…ad un tratto mi girò verso di lui ed iniziò a baciarmi…sentivo di nuovo la passione…i miei occhi chiusi immaginavano il suo sguardo…appoggiati al muro, uniti in un incrocio di braccia e gambe che sembrava che stessimo ballando uno strepitoso ed improvvisato tango…

    II)

    …percepivo con la mia ANIMA le dolci carezze e poi il suo accarezzarmi le gambe…bacio dopo bacio…e di nuovo il suo respiro caldo sul mio collo e un calore inaspettato e potente…e cominciò ad accarezzarmi il seno…ne scopriva la forma e lo baciava dolcemente…annusava la mia pelle per scoprirne l’odore…”COME SEI BELLA!!!”…esclamò ansimando ed io restavo in silenzio rapita dalla passione…per un attimo smise di baciarmi e mi guardò dritto negli occhi e iniziò a slacciarmi i pantaloni di lino…”cosa stava facendo?”…lo lasciavo fare…ero rimasta in mutandine bianche, di pizzo…lui mi guardò…”SEI BELLISIMA COSÌ!!!”…e poi riprese a baciarmi…adesso le sue mani si insinuavano fin dentro le mie ormai violate mutandine…aveva prepotentemente intrufolato un dito e spingeva…con un sussulto gli presi il braccio…”che c’è?”…mi chiese ansimando…non risposi e lasciai la presa…impetuoso infilò l’altro dito…”fermati, fermati, fermati, ti prego fermati!!!”…”ti faccio male???”…ripeteva eccitato…afferrò anche la mia mano e la avvicinò a lui…la portò a sé…e io lo seguii…

    III)

    …ricordo che lo facemmo in ogni stanza…e ci sentimmo davvero un po’ animali e tanto primitivi…guardavamo inebriati i nostri CORPI per scoprirne le più recondite forme…ricordo il nostro fare insieme del potente sesso e succhiarne incontrollati la succosa polpa e via d’un tratto la vergogna e tutti i sensi di colpa…NOI, sdraiati sul letto e il nostro rotolarsi tra le lenzuola dell’estremo piacere…il suo fumarsi una marlboro dopo l’amplesso…avere il suo maschio profumo ancora tra le dita…vivere nel ricordo di quella notte lunga come tutta una vita…svegliarsi completamente affamati l’uno dell’altra e rifarlo incessantemente per ore e ore…passare dal sesso a fare…l’AMORE!!!…”

    , , , , , , , , , , , , ,