Libero

Strimonetta

  • Donna
  • 46
  • bergamo
Acquario

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita Strimonetta a scrivere un Post!

Mi descrivo

"Non devo parlarti, devo pensare a te quando siedo in disparte o mi sveglio di notte, tutto solo, Devo aspettare, perchè t'incontrerò di nuovo, non ho dubbi, Devo vedere come non perderti più." Da "Foglie d'erba" di Walt Whitman

Su di me

Situazione sentimentale

single

Lingue conosciute

Inglese

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. viaggiare
  2. Il mare
  3. il sole

Tre cose che odio

  1. Arroganza
  2. Maleducazione
  3. Falsità

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Spiagge incontaminate

Passioni

  • Lettura
  • Viaggi

Musica

  • Disco
  • Rock

Cucina

  • Piatti italiani

Libri

  • Classici
  • Gialli

Sport

  • Beach volley

Film

  • Thriller
  • Commedia

Libro preferito

L\'Alchimista

Meta dei sogni

Australia e Nuova Zelanda, Isole tropicali in generale

Film preferito

Non ci resta che piangere

"Un bambino può insegnare sempre tre cose ad un adulto: a essere contento senza motivo, a essere sempre occupato con qualche cosa, e a pretendere con ogni sua forza quello che desidera".

         Paulo Coelho

"Aprirai gli occhi all'improvviso e ti guarderai intorno,

e nel caos dell'universo, guarderai qualcuno e ti renderai conto del fatto

che voi due vi vedete e che tutto il resto è caos".

                                                  R. Bandler

Baudelaire, L'albatros

Spesso, per dilettarsi, gli uomini della ciurma
catturano gli albatros, grandi uccelli marini

che seguono, indolenti compagni di viaggio,
la nave che scivola sugli amari flutti .

Appena deposti sulle assi della tolda
questi re dell'azzurro, maldestri e vergognosi
lasciano pietosamente le .grandi ali bianche
trascinarsi come remi accanto a sè.

Quant'è'è goffo e fiacco questo viaggiatore alato!
Lui, prima così bello, quant'è comico e brutto!
Uno tormenta il suo becco con un mozzicone acceso,
l'altro mima, zoppicando, l'infermo che volava.

Il Poeta assomiglia al principe delle nubi
che sfida la tempesta e sbeffeggia l'arciere;
esiliato al suolo in mezzo al baccano
le sue ali di gigante gli impediscono il cammino.

R. Bandler

Capita ogni tanto che un istante vi catturi

e vi mostri una verità inevitabile.

Tutto ciò che abbiamo, nella vita, sono degli istanti.

E in questi istanti, tutti possiamo essere liberi.

E in questi istanti, tutti possiamo amare.

Basta fare una scelta.

Tra la paura e la forza.

Tra la resa e la determinazione.

Tra le catene dei liberi e la libertà dell'amore.

Si tratta di rendere speciale ogni singolo istante.

Soltanto allora la libertà e l'amore potranno

tornare ad essere una cosa sola.

, , , , , , , , , , , , ,