Libero

alexnono

  • Uomo
  • 50
  • terre dell adda
Leone

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 16.600

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita alexnono a scrivere un Post!

Mi descrivo

Nel tempo dell'inganno universale, dire la verità è un atto rivoluzionario".(G.Orwell) ...Chi non "sente" il blues, ha un abisso nell'anima.(Ale)

Su di me

Situazione sentimentale

single

Lingue conosciute

-

I miei pregi

li conosco io

I miei difetti

li conoscono gli altri

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. il blues
  2. pensarlo...
  3. ..e suonarlo

Tre cose che odio

  1. L'assenza di vento..
  2. ..che non gonfia le vele.
  3. Il nulla

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Prendo l'auto e parto

Vacanze Ko!

  • Villaggio turistico
  • Passioni

    • Arte
    • Lettura
    • Suonare

    Musica

    • Blues

    Cucina

    • Piatti italiani
    • Indiana

    Libri

    • Storici
    • Avventura

    Sport

    • Atletica
    • Nuoto

    Film

    • Commedia
    • Storico

    Libro preferito

    l'origine perduta.. ..M.Asensi

    Meta dei sogni

    Atolli del Pacifico, Sud America

    Film preferito

    Elephant Man,Babel,Sunshine,..

    ..remember a day..

    ..e poi solo anni

    ..tanti anni

    Tempo,solo tempo..

    io solo so quanto.

    Cosa?..nostalgia?!

    ..forse sì

    ...forse no.

    Scende la pioggia ora...

    il mio riflesso sulla vetrata..

    ..i lampioni del viale..

    ..qualcuno mi chiama..?!

    ..ecco...tutto scompare.

           

     

     

      .

     

        alexnono

    ..la musica degli elfi...

    ..è nel ricordo di una mattina splendente

    che noi intoniamo il dolce canto d'addio.

    ..nella nebbia sottile dei porti grigi,

    rivive ancora l'immagine dei gabbiani in volo;

    ..e come bollicine di cascate cristalline,

    i nostri pensieri risalgono dall'oblio di cuivienen.

    ..elfi grigi siamo noi,nelle terre al di qua,

    ..elfi luminosi sono loro,nelle terre al di là.

    ..le bianche navi dalle vele dorate,

    portarono con sè la musica dei quendi;

    ..forte era in loro il richiamo dei due alberi:

    Laurelin e Telperion,gli alberi della luce.

    ..innumerevoli ere son passate da allora,

    ..il grande oceano mare ora ci divide,...

    ..e nelle dolci notti di primavera,

    cantiamo l'eterno saluto dei nostri fratelli,

    ..annoverando così,la musica dei vanyar..

    ..e per un istante scorgiamo la luce degli alberi..

    ..così lontana......così vicina.....

    ..e su di noi non sarà mai l'oscurità.

           alexnono.    elfo silvano

    , , , , , , , , , , , , ,