Libero
diglilaverita

diglilaverita

  • Uomo
  • 112
  • MARIAPOLIS
Gemelli

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 44.415

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita diglilaverita a scrivere un Post!

Mi descrivo

Sono felicemente sposato con figli e vorrei che il messaggio grave e urgente per l'umanità entrasse nei cuori e nella mente di tutti. Solo così sarà possibile raggiungere la vera pace.

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

Condividere la serenità e la pace con tutti

I miei difetti

Vorrei tutto presto

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. la Pace
  2. Il bene comune
  3. La felicità nei volti delle persone

Tre cose che odio

  1. Non odio ma cito i sistemi che combattono la Fede
  2. Non odio vorrei si convertissero i falsi credenti
  3. Non odio vorrei che l'immoralità sia debellata

PREGHIERA DELL'ATEO

Sono un ateo. Talvolta sento anche io la voglia di avere qualcuno con cui sfogarmi ed a cui chiedere tanti perché. Ma a chi parlare? A chi gridare la mia ansia? io credo solo a ciò che cade sotto i miei sensi, per cui parlare con Dio mi sembra una pazzia. Tuttavia molte volte mi sono chiesto se non abbiano ragione loro.Quando mi assalgono questi dubbi mi rifugio nelle massime dei vecchi atei: “Dio è una trovata dei poeti, è l'illusione con cui il disperato addolcisce la sua disperazione, la forza fatua che dà allo schiavo il coraggio di sopravvivere e di dire tutto meno che di suicidio. Dio è stato inventato dal potere: è la trappola che usano gli sfruttatori di Dio e un parto della mente umana bisognosa di sentirsi protetta da un Padre e desiderosa di non restare sola. Se questo Dio non l'ha visto mai nessuno è perchè l'umanità lo ha situato in un luogo inaccessibile, altissimo ed impensabile; se lo è creato così per sottrarlo alla cupidigia dei prepotenti e per potersi illudere di possedere qualcosa che non gli potrà mai essere rubato. Sento di essere solo e di avere tanta paura. Nelle notti angosciose, nei dubbi tremendi, nella solitudine più cupa, quante volte mi sono sorpreso ad invidiare chi ha un Dio, magari fabbricato con la sua fantasia. Quante volte, magari inconsciamente, ho esclamato: Dio....Dio. .Dio mio! Ed ho provato un senso di tranquillità e di compagnia mai gustate. Dio, se veramente esisti, sii il benvenuto !Ti chiedo solo di venirmi incontro; aiuta il mio istinto e la mia intuizione a trovarti presto, perchè non abbia a scoprirti troppo tardi e non abbia potuto trarre profitto della scoperta più grande della mia vita. Dio...se esisti...amen !

VIA DAI NOSTRI PROFILI

AVETE UNA FACCIA TOSTA PEGGIO DELLA PIETRA!!!!
 
VI IDENTIFICATE SOLO NELLA MALEDUCAZIONE CHE FA PARTE DEL VOSTRO "CREDO"

SE A VOI PIACE CONTINUARE NELLA VOSTRA TESTARDAGGINE... FATELO PURE MA EVITATE DI PASSARE NEI NOSTRI PROFILI!!!!!


SIGNORE ALLONTANA DA QUESTO BLOG I SENZA DIO

PREGHIERE DI PROTEZIONE DEL BLOG

Visita, o Padre questo BLOG e tieni lontane le insidie del nemico; vengano i santi Angeli a custodirci nella pace e la tua benedizione rimanga sempre con noi. Per Cristo nostro Signore. Amen A MARIA O Augusta regina del cielo E sovrana degli Angeli, a te che hai ricevuto da Dio il potere e la missione di schiacciare la testa di Satana, noi chiediamo umilmente di mandarci legioni celesti perché al tuo comando inseguano i demoni, li combattano dappertutto, reprimano la loro audacia e li respingano nell'abisso. Amen

AVVISO URGENTE  PER TUTTI VOI CHE PASSATE MARIA SANTISSIMA CI STA AVVISANDO DA ANNI, L'UMANITA' E' IN PERICOLO, ASCOLTIAMO I SUOI RICHIAMI!!!
 

UNA MADRE CHE CHIAMA I SUOI FIGLI ALLA SALVEZZA

Il mondo di oggi vive in mezzo a forti tensioni e cammina sull'orlo di una catastrofe", con queste parole la Madonna a Medjugorje, tramite i veggenti, ha cominciato a mettere in guardia l'umanità dai pericoli che incombono sul suo cammino. È per questo che la regina della pace è venuta in quel piccolo paese della ex-Jugoslavia, apparendo ormai 33 anni fa a 6 ragazzi. A essi ha consegnato anche dei segreti - dieci in tutto - che rivelerebbero proprio il futuro prossimo dell'umanità. Dieci segreti, come dieci furono le piaghe d'Egitto: due ammonimenti, un segno - che i veggenti dicono sarà "bellissimo, indistruttibile e non fatto da mani d'uomo" - e infine sette castighi. Questi segreti saranno svelati, a uno a uno, con tre giorni d'anticipo, in modo che al loro verificarsi anche coloro che sono più increduli capiscano che è ora di decidersi per Dio e di cambiare vita, cogliendo le ultime possibilità di salvarsi. Dieci segreti per segnare altrettante tappe di un tempo di prova al termine del quale l'umanità che avrà scelto Dio, dopo molta sofferenza e gravi attacchi alla fede, potrà finalmente abitare il mondo della pace che la Madonna ha promesso. Per gli scettici che si chiedono quale è il motivo per cui, da più di 30 anni, la Madonna continua ad apparire tutti i giorni: la risposta è  semplice e inquietante, in quanto dobbiamo proprio essere veramente lontani da Dio e cioè lontani dalla vera conversione,  se la Madonna si prodiga in questo modo (infatti, come dice soprattutto negli ultimi messaggi, satana è slegato e il tempo che abbiamo per convertirci è ormai decisamente limitato). Per tale motivo l’umanità ha sempre più bisogno di Lei.

LA MADRE AVVERTE I FIGLI IN PERICOLO!!!!!

La Vergine ha svelato ai veggenti molti aspetti dell'avvenire, Prima del segno visibile che sarà dato all'umanità, ci saranno tre avvertimenti al mondo. Gli avvertimenti saranno avvenimenti che succederanno sulla terra. Mirjana ne sarà testimone. Tre giorni prima di uno degli avvertimenti essa informerà un sacerdote di sua scelta. La testimonianza di Mirjana sarà una conferma delle apparizioni e un incitamento alla conversione del mondo. Dopo gli avvertimenti, verrà il segno visibile sul luogo delle apparizioni a Medjugorje, per tutta l'umanità. Il segno sarà dato come testimonianza delle apparizioni e invito alla fede.
”Angelo mio, prega per i non credenti. La gente si strapperà i capelli, il fratello supplicherà il fratello, maledirà la sua vita passata, vissuta senza Dio. Si pentiranno, ma sarà troppo tardi. Ora è il tempo della conversione…..Poi ha parlato dei non credenti:
- Sono miei figli. Soffro per loro. Non sanno cosa li aspetta. Dovete pregare di più per loro……
Poi mi ha fatto vedere, come in un film, la realizzazione del primo segreto. La terra era desolata. «lo sconvolgimento di una regione del mondo», ha precisato. Io ho pianto.
- Perché così presto? ho chiesto.
- Nel mondo ci sono troppi peccati. Che fare se non mi aiuti? Ricordatevi che io vi amo.
- Come può Dio avere il cuore così duro?
- Dio non ha il cuore duro. Guardati attorno e vedi cosa fanno gli uomini, e allora non dirai più che Dio ha il cuore duro.
- Quanti sono quelli che vengono in chiesa come nella casa di Dio, con rispetto, con una fede solida e l'amor di Dio? Molto pochi. Questo è un tempo di grazia e di conversione. Bisogna sfruttarlo bene.
 

MARIA: UN PONTE VERSO IL CIELO

Nel vangelo si dice che il Signore si fa presente dove due o tre sono riuniti nel suo nome: non importa il luogo esteriore, ma la disposizione del cuore. Alcuni dicono che la Madonna di Medjugorje se ne va in giro e che è una chiacchierina. Io penso, invece, che il presente dell’eternità affianca il presente del nostro tempo ovunque ci troviamo, anche sul ciglio di una tangenziale. Dio è lì che ci aspetta, ogni momento è buono per aprirgli le braccia. La Vergine a Medjugorje ha spiegato che lei si trova dove è Gesù, ma che poi sempre li raggiunge satana. È dall’inizio della creazione che funziona così: Dio fece una cosa bella e pulita ma subito qualcuno provò a sporcarla. Vicka mi disse che il demonio disturba sempre le opere di Dio, ma Mirijana ha aggiunto che l’uomo ha gli strumenti per distinguere il bene dal male e che è libero di scegliere.Nel messaggio di Medjugorje del 25 novembre 1987 la Vergine spiega proprio questo: «Dio ha dato a tutti la libertà, che io rispetto con tutto l’amore; e io mi sottometto, nella mia umiltà, alla vostra libertà». In effetti, in tutti i messaggi, la Madonna esprime un desiderio di bene per noi, mai una costrizione. Dice: vi invito, vi chiamo, vivete!, apritevi!, amate!; addirittura: vi prego, vi supplico. Arriva a tanto, come lei stessa dice, per «mostrarvi quanto mi siete cari e quanto desidero che siate tutti salvi» (27 novembre 1986), ma non ci obbliga. Se così facesse saremmo schiavi, invece lei ci assicura che siamo figli di Dio.

IL PARADOSSO DELLA NOSTRA EPOCA

  
Parliamo troppo, amiamo troppo poco, e odiamo troppo spesso.
Abbiamo imparato a condurre un'esistenza, non una vita.
Abbiamo conquistato lo spazio esterno, ma non quello interiore.
Abbiamo fatto cose più eclatanti, ma non cose migliori.
Abbiamo conquistato l'atomo, ma non il nostro pregiudizio.
Scriviamo di più, ma impariamo di meno.
Progettiamo di più, ma completiamo di meno.
Abbiamo imparato ad affrettarci, ma non ad aspettare.
Costruiamo più computer per contenere più informazioni e produrre più copie che mai, ma comunichiamo sempre meno.
Ricordati di dare un caloroso abbraccio a chi ti sta accanto, perché è l'unico tesoro che puoi dare con il tuo cuore e non costa un centesimo.
Dai tempo all'Amore, dai tempo al parlare, dai tempo al condividere i preziosi pensieri che nutri nella tua mente.

 

SITI PER CAPIRE LA GRAVITA' DEL MOMENTO

www.controlamenzogna.splinder.com/ www.segretidimedjugorje.splinder.com/ www.santorosario.net/ //gesu.altervista.org/ //profezie3m.altervista.org/ptm_frames.htm //www.radiomaria.it/ //avemaria.altervista.org/ ////nuovo.nuoviorizzonti-onlus.com/ ////medjugorje.altervista.org/

La pace verrà se nasce dalla Famiglia

Un pensiero semplice di Madre Teresa di Calcutta

mteresaTutto il mondo oggi sembra avere fretta.

Tutti sembrano correre come pazzi dietro a uno sviluppo e a un arricchimento maggiori, di modo che, da una parte, i figli sembrano avere molto poco tempo per i genitori, e allo stesso tempo ai genitori manca il tempo per i figli e per se stessi.

Così è proprio dal focolare domestico che si mette in moto la rottura della pace nel mondo. 

Chiediamo alla Madonna che entri nelle nostre famiglie.

Chiediamole la sua protezione perchè ci aiuti a trasformare i nostri focolari domestici in tante Nazaret in cui regni la gioia, la pace, l'amore e l'unione.

CARI FIGLI MIEI

Se sapeste quanto vi amo, piangereste di gioia! Figlioli cari, se qualcuno viene da voi e vi chiede qualcosa, voi gliela date. Ecco: anch'io sto davanti ai vostri cuori e busso, ma molti non si aprono. Io vorrei tutti voi per me, ma molti non mi accettano. Pregate perche' il mondo accolga il mio amore!

VI SUPPLICO CONVERTITEVI

Affrettate la vostra conversione. Non aspettate il segno annunciato. Per i non credenti sarà troppo tardi per convertirsi... Pregherò mio Figlio di non punire il mondo ma, vi supplico, convertitevi! Non potete immaginare ciò che accadrà né ciò che il Padre eterno invierà sulla terra. Per questo convertitevi! Rinunciate a tutto, fate penitenza.

INDIFFERENZA DEGLI UOMINI

Negli ultimi mille anni ci sono state, in tutte le parti del mondo, tantissime apparizioni della Madonna e di Gesù Cristo, ma è soprattutto negli ultimi cinquanta anni che il loro numero ha avuto un incremento senza precedenti. Da un'analisi d'insieme delle rivelazioni private emerge in tutta la sua urgenza un messaggio centrale: l’umanità non può seguitare impunemente sulla strada del peccato e della lontananza da Dio continuando ad ignorare o disprezzare i Suoi Comandamenti.

Se l’umanità non si dimostrerà capace di cambiare al più presto, probabilmente in un futuro non lontano il Signore dovrà intervenire nella maniera più radicale e dolorosa per noi tutti. Il messaggio positivo di queste rivelazioni è che le purificazioni e le tribolazioni serviranno a preparare il mondo in vista di una "meravigliosa Era di Pace" .

 

AIUTIAMOCI PER IL BENE

 Qualche anno fa, alle Paraolimpiadi di Seattle, nove atleti, tutti mentalmente o fisicamente disabili erano pronti sulla linea di partenza dei 100 metri.Allo sparo della pistola, iniziarono la gara, non tutti correndo, ma con la voglia di arrivare e vincere. In tre correvano, un piccolo ragazzino cadde sull'asfalto, fece un paio di capriole e cominciò a piangere.Gli altri otto sentirono il ragazzino piangere. Rallentarono e guardarono indietro. Si fermarono e tornarono indietro... ciascuno di loro. Una ragazza con la sindrome di Down si sedette accanto a lui e cominciò a baciarlo e a dire: "Adesso stai meglio?" Allora, tutti e nove si abbracciarono e camminarono verso la linea del traguardo.Tutti nello stadio si alzarono, e gli applausi andarono avanti per parecchi minuti. Persone che erano presenti raccontano ancora la storia.Perché? Perché dentro di noi sappiamo che: la cosa importante nella vita va oltre il vincere per se stessi. La cosa importante in questa vita è aiutare gli altri a vincere, anche se comporta rallentare e cambiare la nostra corsa. "Una candela non ci perde niente nell'accendere un'altra candela".

san michele

  CONSACRAZIONE A SAN MICHELE

O grande Principe del Cielo, custode fedelissimo della Chiesa, San Michele Arcangelo, io, benché molto indegno di comparire davanti a te, confidando tuttavia nella tua speciale bontà, ben conoscendo l'eccellenza delle tue mirabili preghiere e la moltitudine dei tuoi bene-fici, mi presento a te, accompagnato dal mio Angelo Custode, e, alla presenza di tutti gli Angeli del Cielo che prendo co-me testimoni della mia devozione verso dite, ti scelgo oggi a mio Protettore e mio Avvocato particolare, e propongo fermamente di onorarti sempre e di farti ono-rare con tutte le mie forze. Assistimi durante tutta la mia vita, affinché io non offenda mai gli occhi purissimi di Dio, né con le opere, né con le parole, né con i pensieri. Difendimi contro tutte le tentazioni del demonio, specialmente da quelle contro la fede e la purezza, e neil'ora della mia morte concedi la pace all'anima mia ed introducimi nella Patria eterna. Amen

PROTEZIONE DI SAN GIUSEPPE

La figura di San Giuseppe non è abitualmente fra quelle che sono oggetto di grande devozione. Questo forse perché nei Vangeli neppure una parola gli viene attribuita. Si tratta di un santo in qualche modo "misterioso", e la sua figura è quasi sconosciuta alla maggior parte dei cristiani. Eppure, egli ha ricevuto da Dio un compito di eccezionale importanza: quello di imporre il nome al Salvatore, e di essere il suo custode, di crescerlo, provvedere a lui ed educarlo. Proprio per questo grande compito che gli è stato affidato, possiamo vedere che San Giuseppe è un grandissimo santo, che raduna in sé tutte le virtù e i pregi dei più grandi santi della storia della Chiesa. Ed in virtù di questo suo ruolo di educatore del Dio fattosi uomo, si dice che San Giuseppe sia l'unico, tra tutti i santi, ad esaudire ogni richiesta di grazia, poiché è stato l'unico a cui il Figlio di Dio ha ubbidito. Desidero affidare questo Blog alla sua protezione sicuro che lo proteggerà da ogni male.


 

L'UMANITA' E' AL BIVIO

«Cari figli, oggi, come mai prima, vi invito alla preghiera. Che la vostra preghiera sia preghiera per la pace. Satana è forte e desidera distruggere non soltanto la vostra vita umana, ma anche la natura e il pianeta sul quale vivete»
Se anche in passato – in special modo nel corso del XX secolo con le due guerre mondiali – si verificarono orrori ed eccidi spaventosi, soltanto ora per la prima volta nella storia dell'umanità il mondo è a rischio di autodistruzione perché possiede armi tali non solo da poter distruggere la Terra ma anche per renderla non più abitabile da alcuna forma di vita. Sempre a Medjugorje la Madonna all'inizio del 1991 svelò questo piano satanico quando affermò che Satana vuole distruggere "il pianeta sul quale vivete". 

VUOI SEPARARTI O DIVORZIARE?

Retrouvaille è un servizio esperienziale offerto a coppie sposate o conviventi con figli che soffrono gravi problemi di relazione, che sono in procinto di separarsi o già separate o divorziate, che intendono ricostruire la loro relazione d'amore lavorando per la guarigione del loro matrimonio ferito o lacerato. Retrouvaille è una parola francese che significa "ritrovarsi". Vuole essere un segno di speranza per queste coppie, un raggio di luce in una società dove i mass-media propongono come unica alternativa ai problemi di relazione la separazione o il divorzio. Retrouvaille è un’esperienza CRISTIANA .

Per informazioni: da telefonia mobile: 3462225896 Laura e Antonio per: Emilia-Romagna, Liguria, Lombardia, Piemonte, FriuliVenezia Giulia, Toscana, Trentino Alto Adige, Valle d'Aosta, Veneto - e 3403389957 Dario e Pina per: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Lazio, Molise, Marche, Umbria, Puglia, Sardegna, Sicilia

Orario: Lun-Ven 8.30 - 14.00; 16.00 - 21.00 Sabato 8.30 - 12.00 -

Retrouvaille International -

PER LE PULSIONI OMOSESSUALI

Se sei di fronte a questa realtà, se senti dal profondo dell'anima un vuoto che non riesci a colmare, se hai sentimenti che non ti appartengono, se ti senti in conflitto con la tua morale e tutto ciò provoca in te disagio, battaglie interiori, disordine, difficoltà relazionali e scarsa autostima, non temere perchè non sei l'unico a provare tutto ciò. Puoi trovare chiare informazioni su :

www.omosessualitaeidentita.blogspot.com e www.narth.com -
, , , , , , , , , , , , ,